Articoli d'interesse

Logo Nondasola

Bacheca "Articoli d'interesse"

Lettera aperta al Direttore del TG2 da zeroviolenzadonne.it

Pubblichiamo la lettera aperta al Direttore del Tg2 Marcello Masi da parte della Redazione di zeroviolenzadonne.it

 

Nessuna giustificazione alla violenza sulle donne.

Gentile Direttore Marcello Masi,

siamo donne e uomini che quotidianamente attraverso il sito di informazione www.zeroviolenzadonne.it cercano di diffondere un messaggio diverso contro la violenza sulle donne e un punto di vista altro sulla relazione tra uomini e donne. Lo facciamo attraverso contributi che vengono scritti ad hoc per il nostro sito, e attraverso soprattutto una rassegna stampa quotidiana che tocca molti temi, uno fra tutti: la violenza contro le donne.

E proprio questo tema ci porta oggi a scriverLe. Oggi una grande donna, una grande attrice ci ha lasciati: Franca Rame.

Leggi tutto...

28 Maggio 2013 "Femminicidio, l'insopportabile retorica del lutto e dello shock"

"È insopportabile la retorica che vuole 'sotto shock' il villaggio, stavolta Corigliano Calabro, in cui si è consumato l’ennesimo femminicidio. È insopportabile la retorica che attribuisce un lutto inatteso e imprevedibile a una famiglia ignara e innocente. È insopportabile perché ad essere responsabile di questo femminicidio, di tutti quelli avvenuti e di quelli che verranno, è la cultura medievale e sessista condivisa e coltivata nella famiglia, nel villaggio e nel resto del paese." Questo l'incipit di un interessante articolo apparso sul Fatto Quotidiano su Fabiana, la ragazza sedicenne uccisa dal fidanzato a Corigliano Calabro. 

Leggi l'articolo. 

Domenica 19 Maggio: gravissimo atto di intimidazione contro il Centro Artemisia

Domenica 19 Maggio il Centro antiviolenza Artemisia di Firenze ha subito un gravissimo atto di intimidazione e vandalismo. I 63 Centri dell'Associazione D.i.Re esprimono la loro solidarietà.

Leggi il comunicato stampa. 

La firma del Protocollo tra D.i.Re e ANCI al Convegno del 16 maggio

Si è concluso il Convegno "Dai Centri antiviolenza azioni e proposte per rafforzare la liberta' delle donne" organizzato a Roma dalla Rete Nazionale dei Centri antiviolenza. Partecipato da oltre 200 persone, il Convegno è stato lo cornice per la firma del Protocollo tra D.i.Re e ANCI, il cui obiettivo è di promuovere e sviluppare azioni, progetti o iniziative volti alla prevenzione e al contrasto della violenza maschile contro le donne.

Scarica il comunicato. 

Scarica il Protocollo. 

Scarica Video 1.  

Scarica video 2. 

Scarica Video 3. 

 

Femminicidio - Non possiamo arrenderci

"Davanti alla notizia degli ultimi 3 femicidi in 2 giorni le parole muoiono in gola: la tentazione è un silenzio attonito anche per chi da anni, come me, parla e agisce perchè uomini e donne di questo Paese escano dal silenzio". Queste le prime parole del toccante articolo pubblicato domenica 5 Maggio sulla Gazzetta di Reggio a firma dell'Assessora del Comune di Reggio Emilia, Natalia Maramotti. 

Leggi l'articolo. 

"Siamo persone libere prima di essere femmine e maschi", un articolo di Nicla Vassallo

Sulla 27esimaora del Corriere un interessante articolo di Nicla Vassallo, docente di Filosofia Teoretica all'Università di Genova. Una prospettiva critica sulla filosofia della differenza sessuale e sulla riduzione dell'identità di ognuno/a all'appartenenza a un sesso. Quanto essere maschi o femmina ostacola la ricerca di un sè libero, autentico e unico?

Leggi l'articolo. 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Designed by andreabenassi.it