Iniziative

Logo Nondasola

Bacheca "Iniziative"

L'8 Marzo di Nondasola con Omar Galliani

Un 8 Marzo 'speciale' per Nondasola

In occasione della Giornata Mondiale della Donna, Nondasola è onorata di poter contare sull'alleanza con un artista del nostro territorio di fama internazionale, Omar Galliani, il quale ha scelto di realizzare per noi un’opera di grande bellezza e intensità, per affermare il diritto alla dignità e alla libertà di ogni donna. La vicinanza che ci dimostra va nella direzione auspicata: desiderare e agire, insieme uomini e donne, contro la violenza maschile e per il cambiamento. 

L’invito, in collaborazione con il Comune di Reggio Emilia, è per Sabato 8 Marzo alle ore 10.00 presso la Sala del Tricolore (Municipio di Reggio Emilia). La presentazione dell’opera “Tra segni e sogni… Una donna”,  a tiratura limitata, avverrà alla presenza dell’artista e della voce dell’attrice Patrizia Garofalo, e sarà disponibile per sostenere i progetti di prevenzione alla violenza e di aiuto alle donne maltrattate di Nondasola

L'opera è disponibile in n. 100 copie autografe e l'erogazione liberale è deducibile ai fini fiscali. 

Per prenotazioni: Elisa Bianchi – cell. 335/6917659 – mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. e Carmen Marini – mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

"Diamo un taglio... alla violenza sulle donne!" Campagna di sensibilizzazione in collaborazione con CNA

Dall'8 al 31 Marzo Nondasola, in collaborazione con CNA Reggio Emilia - Unione Acconciatori e CNA Impresa Donna, promuove la campagna di informazione e sensibilizzazione "Diamo un taglio... alla violenza sulle donne!". I titolari di attività di acconciature associate a CNA e aderenti alla campagna diffonderanno presso la propria clientela materiale informativo dell'Associazione Nondasola - Casa delle Donne e devolveranno una percentuale di ogni trattamento a sostegno dei progetti di Nondasola, sollecitando anche la solidarietà dei clienti.

Sabato 7 Dicembre - Una giornata studio promossa da Nondasola sul tema della violenza assistita

SABATO 7 DICEMBRE dalle ore 9.00 alle ore 13.30 l'Associazione Nondasola promuove l'incontro di riflessione "Mentre i figli e le figlie stanno a guadare" sul tema della violenza assistita e la violenza sulle donne nelle relazioni di intimità. Rivolto a operatori sociali, educatori, docenti e terzo settore, l'incontro è a numero chiuso.

Interverranno Carmen Marini, Alessandra Campani e Caterina Gori di Nondasola, dott.ssa Elena Malaguti, Dip. Scienze dell'Educazione Università di Bologna e dott.ssa Raffaella Pregliasco, giurista, mediatrice familiare e ricercatrice presso l'Istituto degli Innocenti di Firenze. 

Questa giornata vuole essere un'occasione di scambio con i soggetti della rete coinvolti a vario titolo nelle risposte alle donne maltrattate e nel sostegno ai/lle loro figli/e, per confrontare chiavi di lettura e approcci metodologici differenti. Dopo un'esperienza di oltre 16 anni, il nostro Centro antiviolenza propone una lettura che intreccia strettamente il piano della violenza maschile agita nelle relazioni d’intimità e il piano della violenza assistita, intendendo con essa "qualsiasi atto di violenza fisica, verbale, psicologica, sessuale ed economica compiuto su figure di riferimento o su altre figure significative, adulte o minori, di cui il/la bambino/a può fare esperienza direttamente, indirettamente e/o percependone gli effetti.

Per la partecipazione compilare la scheda di adesione e inviarla all'indirizzo indicato entro e non oltre il 3 Dicembre. 

Scarica la locandina. 

Scarica la Scheda di iscrizione. 

Domenica 1° Dicembre - A teatro con "Marcella" per chiudere il mese dedicato al contrasto della violenza di genere

L'Associazione Nondasola chiude il mese di iniziative di sensibilizzazione sul fenomeno della violenza maschile sulle donne con lo spettacolo teatrale MARCELLA o dell'uccisione dell'anima, della compagnia sarda "I Barbaciridicoli", che sarà in scena al Teatro Piccolo Orologio (Via Massenet, 23 - Reggio Emilia) Domenica 1° Dicembre alle ore 21.00

Un viaggio in treno, una giovane signora trafelata che riversa su una silente sconosciuta un fiume colorato di parole, di dubbi e di pensieri che squarciano visibilmente, colpo su colpo, le mura dorate della prigione domestica in cui la protagonista ha trascorso 20 anni della sua esistenza ad abnegare se stessa. Marcella affronta il tema, calato nel panorama di una Sardegna contemporanea, della violenza domestica, raccontando il percorso di maturazione e presa di coscienza di una donna vittima della brutalità del marito e la propria estrema difficoltà a intraprendere un tragitto verso un futuro di emancipazione e di libertà. 

L'ingresso è gratuito e non si effettua nessun prevendita. E' gradito un contributo a sostegno dei progetti di Nondasola. 

Leggi la rassegna stampa. 

 

Il 25 Novembre al cinema con l'Associazione Nondasola

Lunedì 25 Novembre alle ore 20.30, al cinema Rosebud (Via Medaglie d'Oro della Resistenza, Reggio Emilia), il Comune di Reggio Emilia, in collaborazione con l'Associazione Nondasola, promuove la proiezione, in prima nazionale, della pellicola "LA MOGLIE DEL POLIZIOTTO", vincitore alla Biennale del Cinema di Venezia ed. 2013 dello 'Special Jury Prize'.

Si replica Mercoledì 27 Novembre alla stessa ora al cinema Al Corso (Via Corso Garibaldi 12, Reggio Emilia). 

Il film, distribuito da Satine Film, offre molti spunti di riflessione su un argomento di contemporanea e drammatica attualità: la violenza all’interno dei propri ambiti affettivi, quella crudeltà travestita da amore che affligge oggi sempre più donne, trasformandole in vittime inconsapevoli, sole e prive di protezione, all’interno della nostra società. Programmare la presentazione del film nella settimana in cui ricorre la Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne significa offrire un contributo per mantenere alta l’attenzione sul fenomeno e rendere un0evento cinematografico un’occasione di discussione e approfondimento. 

L'ingresso è gratuito. E' gradito un contributo a sostegno delle attività di Nondasola. 

Leggi il pressbook. 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Designed by andreabenassi.it