Statistiche

Logo Nondasola

Statistiche

Presentato il nuovo rapporto ISTAT sul fenomeno della violenza sulle donne

Il 31,5% delle donne in Italia nella loro vita ha subito violenza fisica e/o sessuale, vale a dire 6milioni e 788mila donne. Questo uno dei dati contenuti nel nuovo rapporto ISTAT "La violenza contro le donne dentro e fuori la famiglia", presentato a Roma il 5 giugno.

Anche se negli ultimi cinque anni c’è stata una diminuzione della violenza maschile rispetto al 2006 (dal 13,3% all’11,3%), la ricerca conferma l'ampiezza e la gravità del fenomeno: la grande maggioranza della violenza vissuta dalle donne nella loro vita è esercitata da partner ed ex partner; invariati i dati che confermano la trasversalità della violenza rispetto alla cultura e status sociale. 

"La violenza continua ad essere un fenomeno esteso” – ha affermato Linda Laura Sabbadini, responsabile della ricerca ISTAT sia del 2006 che del 2014 – “e anche se è aumentato il numero delle donne che riconoscono  la violenza come reato, questa percentuale  resta  ancora troppo bassa (7% contro il 4,6% del 2006) così come bassa è la percentuale delle donne che denunciano o che si rivolgono ai centri o ai servizi per essere aiutate. Ma la situazione è in movimento e le donne stanno reagendo."

Leggi il rapporto. 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Designed by andreabenassi.it