Se hai vissuto...

Logo Nondasola

Se hai vissuto o stai vivendo una situazione di violenza

Se hai vissuto una situazione di maltrattamento, se sei stata molestata, se sei stata violentata, forse ti senti depressa, triste, arrabbiata, forse hai difficoltà a vivere bene le relazioni con gli altri, forse vorresti parlarne ma nello stesso tempo"ti vergogni".forse hai il dubbio di aver provocato in qualche modo la violenza, o di non aver fatto abbastanza per evitarla. 

Se stai vivendo una situazione di violenza, se chi ti maltratta è una persona a te cara, tuo marito, tuo padre, il tuo fidanzato, probabilmente ti senti sola, confusa e in ansia, hai paura per te e i tuoi figli.forse pensi che la tua situazione sia normale o quasi, che sei stata sfortunata ma devi sopportare per la famiglia e i figli, che se tu fossi una moglie o una madre migliore lui non ti maltratterebbe. 

Gli uomini violenti tendono a umiliare le donne, a farle sentire inadeguate, a dare la colpa della violenza alle donne stesse: al contrario la violenza non è mai giustificabile, la responsabilità della violenza è sempre di chi la compie. 

Forse non ne hai mai parlato perché ti vergogni o pensi che nessuno ti crederà. Forse ne hai parlato ma non hai ricevuto appoggio. 

Forse sei preoccupata di quello che potrebbe succedere a te, ai tuoi figli o a lui e forse pensi che non ci siano soluzioni possibili. 

Uscire dalla violenza si può. 

Riconoscere di avere subito, di subire violenza, parlarne,  sono i primi passi per superare la violenza.

Puoi rivolgerti a un centro contro la violenza alle donne, a Reggio Emilia, alla Casa Delle Donne. 

 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Designed by andreabenassi.it