Home

Logo Nondasola

Mercoledì 18 Maggio "Tessere fili tra donne"

Trova nuova accoglienza e sostegno il progetto di laboratorio formativo in tecniche sartoriali promosso dall’Associazione Nondasola per donne in percorsi di uscita da situazioni di violenza e/o discriminazione. Il Sorptimist Club di Reggio Emilia ha scelto di stare a fianco di Nondasola per continuare ad investire in questa opportunità, che coniuga l’acquisizione di competenze sartoriali di alto livello con relazioni di empowerment e solidarietà tra donne. 

La collaborazione tra le due Associazioni sarà presentata in un momento pubblico Mercoledì 18 maggio alle ore 18.00 presso la sede del laboratorio sartoriale in Via Roma 50, a Reggio Emilia. L'evento sarà realizzato con il sostegno di Fondazione Generali, che per un biennio ha reso possibile la realizzazione e il potenziamento del laboratorio formativo. 

Per l’occasione saranno esposte e presentate le creazioni dell’Associazione Rose di Seta, nata lo scorso anno, per iniziativa di alcune donne che avevano frequentato il precedente percorso formativo.

Mercoledì 18 Maggio un incontro pubblico a Casalgrande sulla violenza contro le donne nelle relazioni familiari

Il Comune di Casalgrande e il Servizio Sociale Unificato Tresinaro Secchia, in collaborazione con il Teatro De Andrè - luogo dell'evento - organizzano un incontro rivolto a operatori socio-sanitari, associazioni, cittadini per discutere del fenomeno della violenza sulle donne in famiglia. L'appuntamento è Mercoledì 18 maggio dalle ore 16.00 alle ore 19.00. Per Nondasola interviene, tra i relatori, Alessandra Campani. La serata prosegue alle ore 21.00 con l'apertura di Silvia Iotti, Vice-Presidente di Nondasola a cui seguiranno proiezioni a cura dell'Associazione e alcune letture dell'attrice Monica Morini, tratte dallo spettacolo "Nudi".

Scarica la locandina.  

La presa di posizione del Coordinamento Regionale dei centriantiviolenza a seguito del femicidio di Ferrara

I centriantiviolenza dell'Emilia Romagna, riuniti nel Coordinamento Regionale, denunciano per l'ennesima volta le modalità e il linguaggio con cui i mezzi di comunicazione raccontano la violenza maschile sulle donne. Modalità che tendono a legittimare la condotta violenta in nome dell'amore, a giustificarla facendo appello a un presunto disagio e/o problema psichico. Stavolta è toccato a Elena Salmaso, vittima due volte: della violenza del marito che l'ha uccisa e di quella mediatica che, ancora una volta, confonde la violenza con l'amore.

Leggi il comunicato. 

      

Domenica 10 Aprile Pranzo solidale e resistente per Nondasola

Domenica 10 Aprile ore 12.00 l'ANPI di Campegine e il Comune organizzano il pranzo solidale e resistente "Aspettando il 25 aprile" e rinnovano il sostegno all'Associazione Nondasola, a cui sarà devoluta una parte del ricavato dell'iniziativa. Il costo per persona è di Euro 20,00. L'appuntamento è presso la Polisportiva Campeginese (via Sorte Campegine). 

PER INFO E PRENOTAZIONI: Govi Carlo:339 8076118 - Maria Manzotti: 348 4434835 - Lavasecco Tiziana 0522 677234 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

Leggi il menù. 

Un anno del progetto "La stoffa delle donne"

Durante il 2015 il progetto laboratoriale di sartoria, principalmente grazie al sostegno di Fondazione Generali e un'altra fondazione d'impresa, è proseguito ed è cresciuto, dando forma a percorsi nuovi con hanno l’obiettivo di favorire l’empowerment e l’autonomia delle donne ed il lavoro di rete con altre realtà territoriali.

Leggi tutto...

Giovedì 17 marzo "Dalla legge contro la violenza sessuale alla Convenzione di Istanbul"

Proseguono le iniziative che Nondasola promuove per i suoi vent'anni di attività. L'appuntamento del 17 marzo è stata l'occasione per ripercorrere le tappe che hanno portato vent’anni fa alla approvazione della legge n.66/15.2.1996, e dieci anni fa alla costituzione, nella nostra città, del Tavolo Interistituzionale contro la violenza alle donne. Quali i punti di partenza, le richieste delle donne, le risposte dell’ordinamento, il ruolo delle avvocate dei centri e degli avvocati difensori dell’imputato, la legislazione dell’-emergenza-,  sino alla Convezione di Istanbul ed ai riflessi sulla vita quotidiana delle donne che subiscono violenza. Per Nondasola sono intervenute la Presidente Carmen Marini e l'avvocata Giovanna Fava, anche Presidente del Forum Donne Giuriste. 

Si ringraziano per il patrocinio il Comune di Reggio Emilia, per il sostegno Auser Reggio Emilia, CGIL, Assicoop, AMMI (Ass.ne mogli Medici Italiani), Zonta Club Internationl Reggio Emilia. 

Scarica la locandina. 

Venerdì 18 marzo "Nata Femmina" un'iniziativa per parlare della violenza sulle donne a San Martino in Rio

Il Coordinamento Donne SPI-CGIL di Correggio ha promosso Venerdì 18 marzo alle ore 21.00 presso la Sala Estense di San Martino in Rio una serata di sensibilizzazione sul tema della violenza maschile sulle donne. Per Nondasola sono intervenute le socie Antonella Incerti e Adriana Lusvarghi. La serata è stata accompagnata da storie di donne che hanno subito violenza, lette e interpretate da Rina Mareggini. 

Scarica la locandina. 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Designed by andreabenassi.it